Meringhe perfette

La pasticceria mi ha sempre affascinato per le reazioni chimiche che stanno dietro ogni procedimento. Capirle significa saper preparare dolci buonissimi. Prendiamo le meringhe: utili per decorare le torte o golose da mangiare da sole. Sul blog di Dario Bressanini (https://it-it.facebook.com/pages/Dario-Bressanini/126794187351596) ho scoperto che il segreto per preparare le meringhe secche è aggiungere un acido come cremor tartaro o succo di limone prima di montare l’albume a neve. Quindi cuocerle o lasciarle seccare in forno. Il proverbiale pizzico di sale invece è da evitare perché rende la preparazione instabile.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...