Insaporire con le dritte vegane

E’ appena uscito un nuovo libro di cucina per chi ama frutta e verdura. Si intitola “#stai vegano”  (Corbaccio) e l’autrice, Aine Carlin, è una ragazza irlandese che vive negli USA e che da alcuni anni ha deciso di abbandonare la carne e tutti gli ingredienti di origine animale. La scelta può essere condivisibile o no. Ma a prescindere da questo, nel libro ci sono molti spunti interessanti anche per gli onnivori che vogliono mangiare sano.

Un esempio? Le salse. Bastano pochi ingredienti per rendere un’insalata o un secondo più saporiti. Tra le mie preferite quelle allo yogurt (di soia o normale), come la Raita (di origine indiana) con mezzo cetriolo, 200 gr. di yogurt, mezzo limone, sale e pepe. Oppure quelle ai legumi, come l’hummus (tipico del medioriente) con 250 gr. di ceci cotti, uno spicchio d’aglio,  succo di limone, olio d’oliva, sale e peperoncino o paprika.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...