Preparare gli asparagi

E’ questa la stagione migliore per preparare gli asparagi. Quello bianco e quello violetto hanno un sapore più delicato, quello verde più intenso.

Per prepararli: tagliare la parte bassa, dura e legnosa, con un pelapatate, passarli sotto l’acqua e rimuovere ogni residuo di terra.

La ricetta base: lasciare cuocere in padella con un filo d’olio per circa 20 minuti. In commercio ci sono anche le “Asparagere” pentole apposite per lessare gli asparagi, che garantiscono una cottura perfetta delle punte: hanno un cestello a base perforata e sono dotate di maniglie. Gli asparagi vengono riposti in verticale con le punte in alto e fuori dall’acqua.

Per comporre il piatto: la regola base è giocare con i colori. Se si usano quelli verdi si può aggiungere frutta secca, come mandorle e pinoli, se si preferiscono quelli bianchi per rendere il tutto più vivace si può mettere qualche verdura rossa, come pomodori o peperoni, o il salmone affumicato. Quelli viola si possono preparare con le uova, il formaggio o la pancetta.

Per mantenere il colore brillante: dopo averli scottati in acqua bollente, trasferirli in una ciotola di acqua e ghiaccio e poi saltarli in padella.

®RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...