Trucchi per la ciambella

Mi piace preparare la ciambella perché è un dolce versatile che si può guarnire in modo diverso a seconda della stagione: con frutta fresca e gelato in estate, con crema calda o cioccolata in inverno.

Ecco qualche trucco:

  1. Per i vegani: sostituire la farina 00 con farina di tipo 2 per 150 grammi, 50 grammi di farina di mais e 10 di amido di mais, sostituire il latte vaccino con latte di riso e preferire al lievito una bustina di cremor tartaro (è particolarmente indicato per avere dolci soffici e dunque adatto quando mancano le proteine del latte vaccino).
  2. Per farla marmorizzata: setacciare il cacao con un colino a maglie. Una volta preparati i due composti, distribuirli alternati nello stampo poi affondare il manico di un cucchiaio di legno e muoverlo avanti e indietro.
  3. Per staccarla più in fretta: cospargere lo stampo di farina, o se è scura di cacao, e una volta pronta, lasciare raffreddare e  immergere lo stampo in acqua calda (si scioglierà leggermente in superficie e lo stampo si staccherà più in fretta senza rovinare il dolce)

®RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...