Polpette per tutti i gusti

Come secondo, abbinate alla pasta, o semplicemente come piatto unico, le polpette sono buone e si possono fare con ingredienti diversi che le rendono adatte anche ai vegetariani e a chi soffre di intolleranze o allergie alimentari.

Per prepararle:

  1. Per ottenerle tutte della stessa dimensione prelevare il composto con un cucchiaio, oppure con un porzionatore per gelato, rotolare tra le mani e metterle su un vassoio foderato di carta da forno.
  2. Mettere farina abbondante in una padella antiaderente a bordi alti e muoverla in senso orario: così le polpette si infarineranno in fretta e rimarranno rotonde.
  3. Rimetterle sul vassoio e sciacquare la padella. Mettere dentro olio abbondante e friggere poche polpette per volta.
  4. Di carne: l’impasto tipico prevede carne (rosso vivo), uovo, mollica di pane bagnata nel latte ed eventualmente della cipolla tritata.
  5. Vegetariane: si sostituisce la carne con lenticchie, ceci, fave, piselli, carote, melanzane, zucchine, cotti e ridotti in purea.

®RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...