Aceto fatto in casa

eat-473384_640

Sulle insalate, gli spiedini di pesce o di carne, e anche sulla frutta. L’aceto nelle sue diverse varianti è ormai diventato un must. Soprattutto in estate.

Ecco come prepararlo a casa:

  1. Riempire per 3/4 una damigiana piccola.
  2. Ogni 6-7 giorni eliminare un po’ di contenuto e rabboccarlo di vino.
  3. Aggiungere alimenti zuccherini per abbreviare la fermentazione come pasta secca (qualche maccherone o una manciata di spaghetti crudi).
  4. Come abbinarlo: di vino (insalata e verdure), di mele (per preparare salse), balsamico (frutta, parmigiano, pesce), di riso (gamberi e frutti di mare), di malto (patatine fritte), glasse (sushi, carni e pesce alla griglia).

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...