Fiori nel piatto!

salad-1320382_1280

In estate i fiori eduli (che si possono mangiare) aggiungono colore e sapore ai piatti.

Ecco come usarli:

  1. Freschi: basta lavarli delicatamente.
  2. Disidratati: prima dell’uso metterli in forno a 60° per qualche minuto.
  3. Cristallizzati: passarli nell’albume, nello zucchero semolato e poi in forno per asciugarli.

Abbinamenti:

Borragine: frittata e pasta ripiena (sia nel ripieno che nel sugo).

Begonia: i fiori rossi aciduli stanno bene con le carni rosse.Quelli bianchi con sorbetti, gelati e macedonie.

Portulaca: formaggi e pancetta.

Bocca di leone: pasta, tartine, carni.

Calendula: risotto.

Violetta del pensiero e orchidea: insalate e dolci.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...