Che buono il semifreddo!

parfait-280405_1280

Quando vado al bar o al ristorante e mi portano un semifreddo su un piattino, magari decorato con topping e salsine, rimango sempre affascinata.

Così ho deciso di provare a farne uno a casa. Ed è stato proprio divertente! La cosa più importante perché riesca bene è comporlo con ingredienti di consistenze diverse.

  1. Soffice: gelato (se si usa quello confezionato meglio lasciarlo ammorbidire), creme (zabaione, crema pasticcera, panna montata), frutta frullata con yogurt. Basta unire uno o due albumi a neve a questi ingredienti e si eviterà la formazione di cristalli.
  2. Morbido: per foderare i  sono savoiardi o pandispagna imbevuti di liquore (alkermes, brandy, rum) o succhi di frutta.
  3. Croccante: biscotti spezzettati, torrone e meringhe sono l’ ideale come guarnizione o amalgamati alle creme.
  4. Solido: per ricoprire cioccolato fondente a scaglie, frutta a pezzetti, fresca o secca, sono l”ideale.
  5. Liquido: una volta nel piatto, prima di servire, un ultimo tocco di golosità, basta guarnire con una salsa al cioccolato, alla vaniglia o alla frutta.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...