Arrivano i funghi

mushrooms-756406_1280

Con l’arrivo dell’autunno, iniziano a vedersi sulle bancarelle i funghi freschi.

Ecco come sceglierli:

1. Porcini: il gambo deve essere chiaro e sodo, non molliccio, e senza macchie scure. Il cappello integro e castano. Sono indicati per risotto, scaloppine e frittata.

2. Champignon o prataioli: devono essere di colore bianco intenso, con gambo e cappello ben attaccati. Le lamelle devono essere rosa, altrimenti non sono freschi. Sono ottimi per la vellutata o il carpaccio.

3.  Finferli o gallinacci: devono avere la polpa soda e un colore bianco giallastro, altrimenti sono vecchi. Sono adatti per il souffle oppure trifolati.

4. Ovuli: devono avere una consistenza compatta, senza ammaccature o macchie. Perfetti al forno o in insalata.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...