A ogni riso la sua ricetta

rice-dish-1740298_1280

Ci sono tanti tipi di riso. E ogni volta che devo prepararlo ho l’imbarazzo della scelta. Con l’esperienza però ho imparato.

Ecco qualche idea:

  1. Carnaroli: chicchi lunghi e affusolati che resistono bene alla cottura. È ideale per risotti, budini e torte.
  2. Vialone nano: semifino con chicchi lunghi e tondeggianti. È adatto per risotti e insalate.
  3. Arborio: superfino, cede poco amido. È perfetto per timballi e insalate.
  4. Originario: poco resistente alla cottura. Da usare per minestre, zuppe o bollito con salse formaggi o ancora gratinato al forno.
  5. Basmati: di origine indiana è perfetto per piatti unici, con carne e pesce.
  6. Patna: chicco lungo e affusolato ideale per preparazioni fredde o pilaf con carni e verdure in umido.
  7. Venere: ricco di fibre è un ottimo contorno per carni, pesce e piatti di mare.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...