La Colomba cambia look

cake-823475_1280

È il dolce pasquale per eccellenza insieme all’uovo al cioccolato. Profumata, morbida e dalla crosta croccante. Per prepararla ci vogliono 35 ore e sei impasti.

Se dopo Pasqua è avanzata, non va sprecata, ma si può usare come ingrediente per nuove ricette.

Ecco qualche esempio:

  1. Usare le fette come base per preparare charlotte o bavaresi. Basta fare un budino, foderare uno stampo con la colomba e versare dentro il composto.
  2. Prepare tartine: tagliare fette sottili di colomba e guarnirle con crema pasticcera, al cioccolato o alla vaniglia e frutta fresca o secca.
  3. Tostare briciole e crosta e metterle sminuzzate su macedonia, crema, gelato, panna montata.
  4. Souffle’: frullare la colomba, mescolarla con cioccolato fuso e albumi montati a neve, infornare e cuocere per 10 minuti a 180°.
  5. Zuccotto: Foderare con fette di colomba uno stampo a formare una cupola. Riempire con crema di vaniglia, oppure panna montata o gelato, aggiunere cioccolato a pezzetti, frutta secca e disidratata tritata. Raffreddare in freezer per 4 ore.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

One thought on “La Colomba cambia look

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...