Polpette vegetariane

chicken-1018988_1280

Chi non ama la carne, non può rinunciare al piacere delle polpette: facili da preparare, nutrienti e soprattutto simpatiche da vedere. Anzi. Quelle vegetali danno anche molto colore alla tavola.

Ecco qualche consiglio per prepararle:

  1. Scegliere gli ingredienti: per dare consistenza usare cereali (orzo, farro, riso, quinoa, cuscus, grano saraceno) oppure legumi schiacciati o patate. Mescolare con pangrattato o formaggio molto stagionato.  In alternativa usare la feta. Aggiungere verdure di stagione a piacere.
  2. Insaporire: usare le spezie. Zafferano, curcuma e peperoncino sono adatti soprattutto ai legumi. Zenzero, curry e menta se si usano verdure e patate o verdure e cereali, perché hanno un sapore più forte.
  3. Cucinare: infarinare sempre per evitare che attacchino alla padella. Usare una padella, spargere la farina e rotolarle. Poi disporle su un vassoio foderato con carta da forno e cuocere a 180° oppure in un’altra padella con olio su fuoco basso. La cottura deve essere di circa 20 minuti in forno. Di circa 15 in padella, muovendo ogni tanto per una cottura uniforme.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

2 thoughts on “Polpette vegetariane

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...