Quante ricette con le pere!

pear-3560106_1280.jpg

Sono un frutto tipico della stagione autunnale. Profumate, colorate e saporite si adattano a tante ricette, anche salate. Mi piace accostarle a primi e secondi per dare un gusto sorprendente a piatti tradizionali.

Ecco come fare:

  1. Kaiser: hanno la buccia marroncina, sono croccanti e aromatiche e resistono bene alla cottura. Si possono brasare al forno o al vapore per 10-15 minuti, con un bicchiere di vino rosso. E poi aggiungere all’arrosto di maiale al forno, all’orzotto con le erbette prima di servire in tavola oppure da sole come dessert.
  2. Conference: la buccia è resistente e soda, verde con striature marroni. Ha un retrogusto acidulo che si adatta bene alla ricette a base di pesce. Cruda a cubetti sulla trota affumicata, oppure saltata in padella con salmone bollito o filetti di pesce spada impanati è buonissima.
  3. Abate: ha forma allungata e colore verde chiaro. Ha un sapore agrumato che si sposa bene con i formaggi. Dalle insalate con noci e provola, alle torte salate, in abbinamento con la ricotta, fino agli antipasti, a fettine su tartine di pane con il gongorzola.
  4. Decana: ha forma tondeggiante e colore giallo-verde. È perfetta per preparare succhi e confetture. Oppure nei dolci, come le nuvole di ricotta e zabaione. Per preparare questa ricetta basta marinare le pere per 10-15 minuti in un pentolino con 2 cucchiai di acqua, frullarle e irrorarle di succo di limone. Amalgamare 4 cucchiai di ricotta con semi di vaniglia, 2 albumi montati a neve. Servire la crema di ricotta con zabaione e pere cotte.
  5. Rosada: ha colore rosso, giallo o rosato, viene usata soprattutto per preparare le crostate o nelle torte al cioccolato. Si può servire come dessert, cruda o cotta, accompagnata solo da marmellata di agrumi o salsa al cioccolato.
  6. Williams: la gialla è adatta soprattutto per i cocktail, macedonie e frullati. Rossa, invece, è perfetta per la cottura, si abbina al mascarpone e alla carne di maiale.
  7. Passa Crassana: tipica dei mesi invernali, ha color ruggine ed è indicata per la cottura in forno. Si sposa con bresaola, carne salata e formaggi stagionati. Accompagnata da miele di castagno o di eucalipto che ne esaltano il gusto aromatico.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

3 pensieri su “Quante ricette con le pere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...