E per insaporire… bisque di crostacei

Per dare più sapore a pasta, risotti, zuppe e crostini di pane, mi piace usare la bisque di crostacei. Prepararla è facile e permette di ridurre al minimo gli sprechi in cucina: per farla si usano infatti teste e carapaci.

Ecco come si prepara:

  1. Ingredienti: 50 g. di sedano, 50 di carote, 50 di cipolla, 2 foglie di alloro, 200 g. di gamberi di misura media (in alternativa scampi, granchi o aragosta piccola), 30 ml di brandy, sale, erbe aromatiche (timo, maggiorana, rosmarino).

  2. Preparazione: sgusciare i crostacei, eliminare teste e carapaci, lavarli sotto acqua corrente e metterli da parte. Usare i crostacei per prepararli bolliti o alla griglia in altre ricette. Pulire sedano, carota e cipolla e tostarli in una pentola capiente con un filo d’olio. Aggiungere teste e carapaci dei crostacei schiacciando con un cucchiaio di legno per far uscire i succhi. Versare il brandy e lasciare evaporare completamente. Mettere le foglie di alloro e riempire per due terzi la pentola con acqua. Salare e lasciare sobbollire per 40 minuti. Frullare con il mixer a immersione e passare con il colino.

  3. Conservazione: si può usare subito oppure conservare in freezer fino a tre-quattro mesi. Basta metterla in una vaschetta per il ghiaccio in silicone e surgelarla. Di volta in volta si potrà scongelare il singolo cubetto.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

Un pensiero su “E per insaporire… bisque di crostacei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...