E per apertivo…mandorle

Fanno bene alla salute, sono versatili e leggere. Mi piace servirle come aperitivo. E per renderle ancora più saporite, le preparo secondo una ricetta che ho imparato in un viaggio in Francia.

Ecco come fare:

  1. Ingredienti: una tazza di mandorle al naturale spellate, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 3 cucchiaini di timo secco, un cucchiaino di sale, un albume d’uovo, foglioline di timo fresco, menta o basilico a sce.

  2. Preparazione: unire tutti gli ingredienti alle mandorle in una ciotola. Mescolare con un cucchiao per ricoprire bene tutte le mandorle. Mettere in una teglia ricoperta da carta da forno. Tostare in forno a 200° per 10 minuti. Lasciare raffreddare e guarnire con foglioline di timo fresco, menta o basilico a scelta.

  3. Presentazione: servire in una ciotolina accompagnate da bicchieri di succo di pomodoro, succo di frutta, prosecco. Si possono abbinare a patatine fritte, verdure crude, semi di zucca e tramezzini a piacere.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

2 pensieri su “E per apertivo…mandorle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...